Casa > notizia > Media statunitensi: Samsung sembra essere saggio per ridurre la capacità produttiva della Cina, ma in effetti ...

Media statunitensi: Samsung sembra essere saggio per ridurre la capacità produttiva della Cina, ma in effetti ...

Recentemente, l'articolo del Wall Street Journal ha sottolineato che Samsung Electronics si è impegnata a spostare la capacità di produzione cinese per molti anni per diversificare la sua catena di fornitura di smartphone. Anche se questa strategia sembra saggia, poiché il nuovo coronavirus costituisce una pandemia globale, lo sviluppo diversificato è ancora ricercato dal mercato?

Il rapporto ha sottolineato che all'inizio di quest'anno, quando un nuovo coronavirus imperversava in Cina e la catena di approvvigionamento globale era in difficoltà, i dirigenti di Samsung Electronics potevano scommettere dai loro molti anni di produzione di smartphone che spostavano le scommesse dalla Cina al Vietnam e al Vietnam. La strategia dell'India è stata confortata.

Tuttavia, con l'epidemia su larga scala di nuovi coronavirus in tutto il mondo, questo valore strategico è stato influenzato dall'epidemia, che ha costretto il mercato a rivalutare la misura in cui la "diversificazione" può proteggere le imprese e i mercati da una gamma così ampia di minacce.

Allo stato attuale, il nuovo coronavirus ha esercitato un'enorme pressione sulla diversificata catena di approvvigionamento di Samsung.

In particolare, può essere diviso in due aspetti. Uno è che le preoccupazioni del mercato per l'epidemia stanno indebolendo la domanda di nuovi dispositivi elencati, compresi i nuovi telefoni Samsung della serie Galaxy. L'altro è che la catena di approvvigionamento della Cina ha appena iniziato a sollevare il blocco e l'isolamento, e al di fuori della Cina Queste restrizioni possono ancora ostacolare l'uso di componenti chiave.

Pertanto, alla riunione annuale degli azionisti di Samsung tenutasi mercoledì scorso, Gao Dongzhen, presidente e CEO della divisione IT e delle comunicazioni mobili di Samsung, ha ammesso che l'epidemia sta costringendo Samsung a tagliare le previsioni della domanda di telefoni cellulari.

Gao Dongzhen ha dichiarato: "Inizialmente, la domanda di smartphone dovrebbe aumentare. Tuttavia, lo scoppio della nuova polmonite corona e la durata dell'impatto possono superare le aspettative, causando la contrazione del mercato degli smartphone". Il rapporto afferma che questo restringimento continuerà per diversi mesi, o anche per tutto l'anno.

Samsung, d'altra parte, ha trasferito le fabbriche fuori dalla Cina, ma le sue fabbriche in Vietnam e India fanno ancora affidamento su componenti fabbricati in Cina. È stato riferito che a causa della domanda urgente di alcune parti, Samsung il mese scorso ha proposto di fornire ai fornitori esteri fino a $ 2,1 miliardi in prestiti e pagamenti in contanti.

Oltre ai telefoni cellulari e ai chip prodotti principalmente in Asia, anche altre attività del Gruppo Samsung potrebbero essere colpite dall'epidemia. La società ha operazioni di produzione di televisori e batterie in Europa e fonderie e altri impianti di produzione negli Stati Uniti, incluso un impianto di lavaggio in Carolina del Sud.