Casa > notizia > Samsung supera Apple per diventare il terzo produttore di processori mobili al mondo

Samsung supera Apple per diventare il terzo produttore di processori mobili al mondo

Secondo la società di ricerche di mercato Counterpoint Research, Samsung ha superato Apple ed è diventata il terzo più grande produttore nel mercato globale del mobile processing. Secondo i dati di Counterpoint Research, la quota di Samsung nel mercato globale dei processori mobili nel 2019 è del 14,1%, ovvero del 2,2% in più rispetto al 2018, al terzo posto. Apple, che è stata schiacciata al quarto posto, aveva una quota di mercato del 13,1%, in calo dello 0,5% dal 2018.

I primi due sono Qualcomm e MediaTek, con quote di mercato rispettivamente del 33,4% e del 24,6%.

Il rapporto afferma che l'aumento della quota di mercato di Samsung è dovuto alle sue crescenti vendite in Nord America e India. Ironia della sorte, i consumatori non sono così contenti dei processori Exynos di Samsung che il sito web Change.org chiede a Samsung di smettere di usare i processori Exynos negli smartphone di punta Galaxy (fuori dagli Stati Uniti). Al momento, quasi 20.000 persone hanno firmato la petizione.

Attualmente, l'ultimo processore mobile di Qualcomm è lo Snapdragon 865, utilizzato nella maggior parte degli smartphone di punta Android. Ci sono rapporti che suggeriscono che Qualcomm aggiornerà lo Snapdragon 865 e rilascerà lo Snapdragon 865+ nel terzo trimestre di quest'anno.