Casa > notizia > L'estate di Qualcomm: "divieto" anti-monopolio temporaneamente rimosso, i produttori di telefoni cellulari sono sconvolti

L'estate di Qualcomm: "divieto" anti-monopolio temporaneamente rimosso, i produttori di telefoni cellulari sono sconvolti

Il 23 agosto ero al caldo. La Corte d'appello degli Stati Uniti per il nono circuito (di seguito denominata "Corte d'appello del Nono circuito" o "Corte d'appello") ha stabilito che la sospensione dell'operazione della Corte distrettuale di San Jose del Distretto settentrionale della California, USA, il 21 maggio (di seguito denominato "tribunale regionale") ha emesso una sentenza parziale contro la Federal Trade Commission (FTC) degli Stati Uniti contro Qualcomm Antitrust.

Al tempo di questo termine solare, che significa "l'estate se ne va", la sentenza della Corte d'appello ha temporaneamente sollevato Qualcomm dal "sole solare" nella corte distrettuale. Dopo che Qualcomm ha presentato ricorso, le lotte multipartitiche e i giochi coinvolti nel processo di prova hanno reso difficile prevedere la tendenza futura e il risultato finale.

Molti professionisti del settore e legali hanno dichiarato in un'intervista a Ji Wei.com che di fronte a questa causa anti-monopolio avviata dall'agenzia amministrativa e dall'organo giudiziario, per Qualcomm non è facile "tornare completamente". L'attuale tasso di licenza sarà ulteriormente adeguato.

Cronologia: come viene temporaneamente sospeso il "divieto" del tribunale distrettuale?

Il 21 maggio, dopo due anni di processo, la Corte distrettuale degli Stati Uniti ha emesso una sentenza contro il caso anti-monopolio FTC contro Qualcomm, dichiarando che Qualcomm ha violato la legge anti-monopolio e imposto cinque requisiti a Qualcomm sotto forma di "provvedimenti ingiuntivi".

In breve, i cinque divieti includono: 1. Qualcomm non deve ottenere l'autorizzazione di brevetto come condizione per la fornitura di chip. Negoziare o rinegoziare il contratto di licenza con il cliente in modo ragionevole; 2. Qualcomm deve essere equo, ragionevole e non discriminatorio. Il principio (FRAND) garantisce ai concorrenti brevetti essenziali standard (SEP); 3. Qualcomm non può richiedere ai clienti di firmare accordi di fornitura esclusiva; 4. Qualcomm non può interferire con la comunicazione tra clienti e agenzie governative in materia di applicazione della legge e questioni normative; 5. Qualcomm deve accettare i tribunali per 7 anni di supervisione della conformità.

Per Qualcomm, i primi due punti sono i più critici, il che equivale a richiedere loro di cambiare il modello di business "nessuna licenza, niente chip", non è più possibile utilizzare la fornitura di chip per esercitare pressione sui negoziati di licenza dei clienti e l'autorizzazione a il concorrente significa che l'uso di brevetti a livello di vendita di chip ha sostanzialmente scosso le basi commerciali del modello di addebito di Qualcomm.

La decisione del tribunale distrettuale rese inaccettabile Qualcomm e Qualcomm pubblicò una dichiarazione ufficiale con una forte formulazione: fortemente contraria alla sentenza del tribunale distrettuale, le conclusioni raggiunte dai giudici del tribunale distrettuale, la determinazione fattuale e l'uso della legge fortemente in disaccordo, allo stesso tempo, la dichiarazione farà appello alla Corte d'Appello Intermedia della Magistratura Federale degli Stati Uniti, la Ninth Circuit Court of Appeals, e cercherà immediatamente di sospendere l'esecuzione della sentenza della Corte Distrettuale.

Nel caso della causa anti-monopolio FTC v. Qualcomm, è stata determinata la giuria presieduta dal tribunale distrettuale, Lucy Koh. Non solo all'inizio di maggio, prima che il caso fosse pronunciato, non prestava attenzione alle raccomandazioni del Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti di tenere un'audizione. Inoltre, dopo l'annuncio del verdetto, il 4 luglio è stata respinta direttamente la mozione di Qualcomm di sospendere l'esecuzione della sentenza durante l'appello della nona corte della Corte d'appello.

L'8 luglio, Qualcomm ha presentato una mozione alla Court of Appeals per il Nono Circuito, sperando di sospendere l'esecuzione delle prime due sentenze della Court District durante il periodo di appello.

Il 15 e 16 luglio Ericsson, il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti, il Ministero della Difesa Nazionale e il Ministero della Giustizia hanno successivamente presentato documenti alla corte, esprimendo opinioni da vari settori come l'industria, la ricerca di fatti, la sicurezza della difesa nazionale e il 5G futura competizione tecnologica. Si spera che la Corte d'appello sosterrà la mozione di Qualcomm e sospenderà l'esecuzione della decisione della Corte distrettuale.

Il 18 luglio, la FTC ha presentato una mozione contro la Corte d'appello di Qualcomm contro la richiesta di Qualcomm di sospendere il divieto.

Alla fine, la nona Corte d'Appello del Circuito ha approvato la mozione di Qualcomm il 23 agosto per tre motivi: primo, Qualcomm ha la possibilità di vincere l'appello; in secondo luogo, l'esecuzione della sentenza del tribunale distrettuale nel processo di appello provocherà danni a Qualcomm; In terzo luogo, l'interesse pubblico, compresa la sicurezza nazionale, avrà un impatto sul giudizio.

Wang Minsheng, direttore generale della Shenzhen Guardian Intellectual Property Services Co., Ltd., ha dichiarato in un'intervista a Ji Wei.com che la decisione della corte d'appello è che Qualcomm non ha bisogno di attuare parte della sentenza della corte distrettuale durante l'appello periodo. Le licenze negoziano o rinegoziano con i clienti e autorizzano i SEP ai concorrenti.

Per Qualcomm, questo è un buon "periodo di finestra" che gli consente di investire l'energia principale per affrontare la fase successiva dell'appello, senza la necessità di affrontare la pressione dei negoziati che potrebbero seguire.

È necessario ascoltare "l'accelerazione" dalla fiducia o dalla pressione?

Nel processo giudiziario degli Stati Uniti, dopo che il processo di ricorso è stato avviato dalla Corte di appello, alle parti verrà concesso un termine per la presentazione di un ricorso. In questo caso, Qualcomm deve presentare il ricorso iniziale (breve introduzione), indicando i fatti, il sommario della sentenza del tribunale distrettuale, gli attuali standard legali ed evidenziando il motivo per cui la sentenza del tribunale distrettuale è errata ai sensi dell'attuale base giuridica. .

Successivamente, la FTC deve presentare una risposta (risposta breve) e impegnarsi a dichiarare che la sentenza di primo grado della corte distrettuale è corretta e che la corte d'appello dovrebbe confermare la sentenza originale.

Infine, Qualcomm può anche presentare una breve controproposta (optionalreplybrief) per confutare alcuni degli argomenti legali nella difesa presentata dall'FTC. La contro argomentazione non è generalmente necessaria e Qualcomm ha il diritto di scegliere di presentare o meno.

Un dettaglio degno di nota è che Qualcomm ha presentato un ricorso alla Corte d'appello del Nono Circuito l'8 luglio e ha chiesto una sospensione temporanea della decisione della Corte distrettuale, e ha anche presentato una mozione con la corte per accelerare il processo. Il 10 luglio, la mozione è stata approvata dalla Court of Appeal e un calendario per le parti per presentare un reclamo:

Prima del 9 agosto, Qualcomm ha presentato un ricorso iniziale. Prima del 4 ottobre, la FTC ha presentato una risposta e Qualcomm ha presentato un controsenso facoltativo prima del 25 ottobre.

Un avvocato del settore ha dichiarato in un'intervista a Jiwei.com che Qualcomm ha proposto di accelerare il processo per diversi motivi: in primo luogo, aumentare le possibilità della Corte d'appello di sospendere l'esecuzione del divieto; secondo, Qualcomm ha molta fiducia nel vincere l'appello.

Un'altra persona giuridica concorda e ritiene che l'attuale pressione di Qualcomm provenga dall'incertezza dell'industria e dei mercati dei capitali in merito alle prospettive del caso. Qualcomm deve dare all'industria un segnale positivo e buone aspettative per il mercato dei capitali.

La persona ha affermato che il 21 agosto, Qualcomm e LG hanno annunciato una nuova firma di un accordo quinquennale, e il 29 agosto, Qualcomm e la società saudita Dallha hanno firmato un accordo di licenza di brevetto che copre piccole stazioni base multimodali, in queste due comunicati stampa. Si dice esplicitamente che i termini dell'accordo sono coerenti con i termini stabiliti dalla licenza di brevetto globale di Qualcomm.

"Nel prossimo futuro, Qualcomm spera di divulgare le informazioni secondo cui la decisione del tribunale distrettuale non influisce sui termini dell'accordo esistenti, riducendo in tal modo l'incertezza portata dalla sentenza del tribunale distrettuale all'industria e ai mercati dei capitali". La fonte ha detto.

Secondo la raccolta di micro-comprensione, dopo che le due parti hanno presentato il ricorso, la Corte d'appello ha organizzato il tempo per il processo. Nella maggior parte dei casi, i casi ascoltati dalla Corte d'appello del Nono Circuito non includevano la sessione giudiziaria. Il giudice ha direttamente giudicato e formulato un giudizio basato sull'appello di entrambe le parti. Tuttavia, i suddetti avvocati del settore prevedono che ci sarà un'alta probabilità del caso.

Nel dibattito giudiziario, la Corte d'appello si concentrerà sull'audizione e sulla decisione delle controversie legali tra le due parti e non deciderà le controversie di fatto. Nel valutare se la sentenza del tribunale distrettuale abbia una base giuridica, essa darà alla sentenza fattuale un grande rispetto. La Court of Appeal non fa riferimento all'esaminatore e non consente la presentazione di nuove prove. Tutte le prove devono essere presentate al tribunale distrettuale.

Inoltre, vi è un solo giudice nel tribunale distrettuale e la corte d'appello sentirà congiuntamente il caso da un collegio composto da tre membri. Il risultato finale sarà deciso da tre giudici.

Se la decisione del tribunale di appello finale supporta il tribunale distrettuale, ciò non significa che il caso sia conclusivo. A quel tempo, Qualcomm può chiedere alla Court of Appeal di condurre un processo congiunto, che coinvolgerà più di una dozzina di giudici. Inoltre, Qualcomm può scegliere di continuare a fare appello alla Corte Suprema degli Stati Uniti.

I suddetti avvocati del settore hanno dichiarato a Ji Wei.com che i ricorsi successivi devono essere approvati dalla Corte Suprema. In linea generale, la Corte Suprema concorda sul fatto che la percentuale di ricorsi non è elevata, generalmente non superiore al 5%. Pertanto, l'appello del Nono Circuito Il risultato dell'udienza in tribunale è fondamentale per Qualcomm.

Per quanto riguarda la data del giudizio finale del caso, l'avvocato ha affermato che il tempo di giudizio del giudice è variabile e di solito occorrono 12-18 mesi per effettuare.

I giochi di wrestling multipartitici parlano di giurisprudenza o politica?

Negli ultimi anni, l'esclusivo modello di business "chip + licenze" di Qualcomm e le questioni relative alle tariffe sono state ripetutamente messe alla prova dalle agenzie antitrust di molti paesi e regioni del mondo e Qualcomm ha anche sostenuto enormi costi di contenzioso e perdite economiche.

Ma con le sue principali capacità di ricerca nel settore delle comunicazioni wireless, le forti capacità di contenzioso nel sistema giudiziario e i profondi contatti del settore e le capacità delle risorse, il modello di business di Qualcomm non è stato scosso. Gli elevati profitti derivanti dal settore delle licenze contribuiscono anche all'innovazione tecnologica e all'invenzione nel campo delle comunicazioni wireless.

Questa volta, a fronte di azioni legali contro il monopolio avviate dalle agenzie amministrative locali statunitensi, dalla magistratura e dal modello commerciale di Qualcomm, può passare Qualcomm?

In un'intervista a Jiwei.com, una persona giuridica ha affermato che la soglia per la sospensione dell'esecuzione delle sentenze del tribunale distrettuale è bassa dalla sentenza della Corte d'appello. Pertanto, ciò non significa che i risultati della prova finale andranno a beneficio di Qualcomm.

La fonte ha inoltre affermato che il giudice presiedente del tribunale distrettuale, Lucy Koh, era prestigioso nella professione legale ed era responsabile di numerosi importanti brevetti e casi antitrust, incluso un accordo definitivo di sette anni tra Apple e Samsung. I casi in cui sono responsabili raramente vengono persi. A causa dell'esistenza della sentenza del tribunale distrettuale, Qualcomm non è ottimista sulla situazione.

Tuttavia, un altro avvocato ha affermato che Qualcomm ha accumulato molte risorse negli ambienti amministrativo e giudiziario per molti anni. Dopo aver vinto il tempo, Qualcomm è tenuta a fare del suo meglio nel processo di appello. Allo stesso tempo, la posizione di Qualcomm nel settore, gli Stati Uniti per la sua enfasi sul 5G e altri aspetti, ci sarà più supporto e voci di lobbying e potrebbe eventualmente influenzare la tendenza del caso.

"Dal punto di vista attuale, questo caso non è stato solo una questione di livello giudiziario, ma è entrato in un processo di lotta multipartitica", ha affermato l'avvocato.

Il 12 e 15 luglio, il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti e il Ministero della Difesa Nazionale e altre agenzie hanno presentato una dichiarazione alla Corte d'Appello, affermando che Qualcomm sta considerando l'insostituibilità della comunicazione wireless e del 5G, nonché l'interesse pubblico e sicurezza della difesa nazionale. Il tribunale può sospendere l'esecuzione della sentenza.

Inoltre, come un'altra agenzia anti-monopolio negli Stati Uniti diversa dalla FTC, il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti (DOJ) ha anche espresso alla Corte distrettuale e alla Corte d'appello che i fatti della corte distrettuale non sono stati riconosciuti. A giudicare dalla giurisprudenza dei fatti anti-monopolio, il Ministero della giustizia, la FTC e il tribunale distrettuale presentano differenze. Va notato che Makan Delrahim, capo dell'Ufficio anti-monopolio del ministero della Giustizia, aveva precedentemente prestato servizio come consulente legale esterno per Qualcomm.

Pertanto, per la sperimentazione di questo caso, Qualcomm ha una forte capacità di autodifesa e forti risorse. I tre giudici presidenti della Court of Appeal possono decidere sui fatti anti-monopolio, persino sulla tendenza e sull'ideologia del giudice stesso. Influenzando il risultato finale, ciò rende imprevedibile anche la tendenza futura del caso.

Wang Minsheng ritiene che Qualcomm sia stato profondamente coinvolto nel campo amministrativo e giudiziario per molti anni, specialmente questa volta negli Stati Uniti. Qualcomm avrà un focus più profondo. Dal punto di vista legale e dal punto di vista politico, utilizzerà tutte le risorse per vincere di più. Risultati favorevoli.

"I casi di monopolio comportano valutazioni legali in economia. Ora le ragioni di entrambe le parti sono relativamente sufficienti. Allo stesso tempo, questo caso coinvolge l'interesse pubblico, compresa la sicurezza della difesa nazionale degli Stati Uniti, la leadership tecnologica e altri fattori. Se questi vengono presi in considerazione conto, ricorsi Come la corte cercherà un equilibrio tra la giurisprudenza e gli interessi di tutte le parti sarà il punto di vista per il processo di casi futuri, e alla fine potrebbe esserci un giudizio politicamente elevato. " Wang Minsheng ha detto.

È vero che i produttori di telefoni cellulari ne parlano?

Sebbene la tendenza finale dell'appello di Qualcomm sia imprevedibile, molti professionisti del settore e legali hanno dichiarato in un'intervista a Jiwei. Qualcomm non è facile ottenere un "ritiro completo" in questa causa anti-monopolio. In larga misura, il modello globale di ricarica delle macchine di Qualcomm rimarrà invariato, ma al tasso di licenza, Qualcomm potrebbe essere costretto ad apportare adeguamenti a un livello ragionevole che è generalmente accettato dal settore.

Ciò si basa su diversi motivi: in primo luogo, il sentimento del modello di Qualcomm e dei tassi di licenza, incluso l'industria statunitense, non è stato effettivamente rilasciato. Diversamente dalle precedenti recensioni anti-monopolio di Qualcomm in molti luoghi in tutto il mondo, tra cui la Commissione per lo sviluppo e la riforma della Cina, la Fiera della Corea, la Fiera regionale di Taiwan e la Commissione europea, la FTC ha scelto direttamente di denunciare Qualcomm presso il tribunale distrettuale. I risultati della decisione giudiziaria sono più vincolanti.

In secondo luogo, dietro la voce del dubbio, di fronte al sempre crescente margine di profitto dell'hardware, le tariffe di Qualcomm stanno facendo pressione sulle compagnie di telefonia mobile. Il caso ha coinvolto molti produttori di catene industriali tra cui Apple, Samsung, LG, Blackberry, MediaTek, Huawei, ecc. Secondo questi produttori, le tariffe attuali sono ancora troppo elevate. Ciò è supportato anche dalla decisione del tribunale distrettuale, che richiede a Qualcomm di negoziare con il cliente su principi ragionevoli. Se le negoziazioni non sono raggiungibili, può essere richiesto l'arbitrato di terzi e in questo processo Qualcomm non può minacciare il cliente o la parte è esaurita.

Il terzo è considerare che il caso coinvolge non solo gli interessi di tutte le parti della catena industriale, ma anche l'interesse pubblico per il 5G, la futura innovazione tecnologica e gli interessi nazionali come la difesa nazionale. L'adeguamento delle tariffe è un modo che tutte le parti possono accettare. Essere in grado di bilanciare gli umori e le richieste del settore non farà male a Qualcomm, indebolendo così l'influenza del settore e la posizione di leadership degli Stati Uniti nella scienza e nella tecnologia.

Sebbene la sentenza del tribunale distrettuale sia stata temporaneamente sospesa, Qualcomm ha anche affermato che l'attuale business delle licenze non ha ricevuto l'impatto del contenzioso, ma ha anche rilasciato un segnale positivo, ma ciò non impedisce ai produttori di telefonia mobile di essere turbolenti.

In un deposito presso la Court of Appeal, Qualcomm ha dichiarato che la decisione del tribunale distrettuale ha portato almeno due clienti a mettere in discussione i termini e le tariffe di licenza esistenti. Secondo la comprensione della micro-rete, alcuni produttori hanno chiesto di negoziare con Qualcomm.

Una persona nel settore della telefonia mobile ha detto a Ji Wei.com che uno era a causa della sentenza del tribunale distrettuale. In secondo luogo, dopo la riconciliazione tra Qualcomm e Apple, secondo il pagamento di 4,7 miliardi di dollari statunitensi in costi di licenza e informazioni pubbliche, il tasso di licenza di Qualcomm ha offerto a Apple un grande sconto.

"Questo $ 4,7 miliardi corrisponde alle vendite di prodotti Apple in circa 11 trimestri. Se si considera l'accordo di licenza diretta firmato con Apple e il possibile sistema di licenze per entrambe le parti, la commissione complessiva.