Casa > notizia > Non solo telefoni cellulari! La soluzione 5G di Qualcomm in arrivo nel settore dell'industria intelligente

Non solo telefoni cellulari! La soluzione 5G di Qualcomm in arrivo nel settore dell'industria intelligente

Il prossimo anno sarà il primo anno di epidemie di 5G su larga scala. Oltre ai telefoni cellulari 5G, il settore dell'industria intelligente è considerato una delle maggiori applicazioni della tecnologia 5G. In qualità di leader globale nella tecnologia dei chip 5G, Qualcomm ha anche iniziato a rivolgersi a questo settore ed entrare in un layout profondo. Di recente, hanno annunciato ufficialmente al mondo esterno progetti di cooperazione 5G con Siemens e Bosch Rexroth per i settori industriali.

È stato riferito che Qualcomm e Siemens hanno condotto un progetto di proof-of-concept congiunto presso il Siemens Automotive Test Center di Norimberga, in Germania, per dimostrare la prima rete privata modello 5G indipendente (SA) basata sulla banda 3,7-3,8 GHz in un vero ambiente industriale. Questo progetto può supportare Siemens e Qualcomm per condurre test tecnici, risolvere potenziali problemi e fornire le migliori soluzioni per applicazioni di connessione wireless di reti private aziendali in futuri ambienti industriali.


La rete di test 5G SA costruita da Qualcomm comprende una rete core 5G e una stazione base 5G con un radiocomando e fornisce anche un terminale di test industriale 5G. Siemens fornisce strutture industriali reali, tra cui sistemi di controllo Simatic e apparecchiature IO.


Secondo l'introduzione ufficiale, il progetto di ricerca congiunto presso il Siemens Automotive Test Center testerà e valuterà le tecnologie industriali disponibili che devono essere supportate dalla rete privata aziendale 5G, come OPC UA e le tecnologie Profinet. In Germania, la rete privata aziendale può utilizzare lo spettro a banda larga locale di 3,7-3,8 GHz, riservato agli usi industriali nella distribuzione locale. Tali reti private aziendali possono supportare le imprese di diversi settori per controllare e gestire in autonomia le proprie reti. Pur ottenendo connessioni ad alta affidabilità e bassa latenza, possono riconfigurare la rete in base alle mutevoli esigenze e conservare i dati localmente per migliorare la sicurezza.

Questo progetto fornirà ad entrambe le parti una preziosa esperienza basata su ambienti reali e promuoverà in futuro l'implementazione di reti private aziendali 5G. Questo progetto segna anche un'importante pietra miliare nell'espansione del 5G nel campo dell'automazione industriale.

Oltre a Siemens, recentemente Qualcomm e un'altra società, Bosch Rexroth, hanno dimostrato con successo come i terminali industriali possono utilizzare la tecnologia di rete sensibile al tempo (TSN) in un ambiente di rete live 5G e hanno dimostrato la direzione di sviluppo successiva della produzione industriale abilitata al 5G.


La dimostrazione congiunta delle due parti ha mostrato al pubblico che due terminali industriali operano in modo sincronizzato nel tempo attraverso una connessione wireless: ciò dimostra che la combinazione di TSN e 5G può ottenere una sincronizzazione precisa senza la necessità di una connessione cablata. La dimostrazione ha utilizzato un terminale di test industriale Qualcomm® 5G. Bosch Rexroth ha dimostrato una nuova soluzione di automazione ctrlX: due controller core ctrlX per la comunicazione in tempo reale nell'ambito di una rete di test 5G. La rete di test si basa sulla banda di frequenza 3,7-3,8 GHz, che è stata designata dalla Germania per supportare le reti private aziendali.

Questa nuova dimostrazione congiunta di proof-of-concept annuncia la prossima capacità del 5G di supportare nativamente TSN. Si prevede che la prossima versione dello standard 5G (ovvero la versione 16 di 3GPP) supporterà questa funzionalità e la versione 16 dovrebbe essere completata nella prima metà del 2020.

Il rapporto sull'economia 5G pubblicato dalla società di consulenza di terze parti IHS ha recentemente dimostrato che entro il 2035, 5G creerà quasi 4,7 trilioni di dollari di produzione economica nel settore manifatturiero. I casi d'uso legati alla produzione rappresentano il 36% della produzione economica totale del 5G di 13,2 trilioni di dollari USA. Allo stato attuale, la produzione è il settore più colpito dal 5G al di fuori del settore della telefonia mobile. L'alta velocità e la bassa latenza del 5G in futuro inizieranno nel settore manifatturiero. Per il ruolo sovversivo, e la tecnologia 5G leader di Qualcomm svolgerà un ruolo favorevole nello sviluppo della produzione.