Casa > notizia > Marzo al PC e al cloud! ARM lancia una soluzione computata completa basata sull'architettura ARMV9

Marzo al PC e al cloud! ARM lancia una soluzione computata completa basata sull'architettura ARMV9

Braccio ha recentemente pubblicato la sua prima soluzione totale di calcolo, utilizzando un metodo di ottimizzazione generale a livello di sistema che si estende su IP hardware, IP fisico, software, strumenti e standard. La soluzione di calcolo completa del braccio si basa sulla nuova architettura Armv9, che può migliorare la CPU chiave, la GPU e il IP del sistema a livello di sistema.

"La tecnologia informatica basata sull'architettura del braccio è la costruzione di una posizione di leadership oltre il mercato degli smartphone. Con l'aiuto del vantaggio della scala portato dall'ecosistema mobile, sta creando soluzioni leader nei campi applicativi come laptop, desktop e nuvole". A questo proposito, Braccio ha sottolineato Paul Williamson, Vicepresidente senior e General Manager della Business Unit delle attrezzature terminali.

Paul Williamson ha detto che il braccio si impegna a introdurre la tecnologia ARMV9 in vari campi per massimizzare le prestazioni con il design a livello di sistema.

Soluzioni complete di calcolo implementano i tre principi chiave della progettazione completa del compito del Braccio, le prestazioni di calcolo della strategia, l'accessibilità degli sviluppatori e la sicurezza. Queste soluzioni saranno applicate a varie applicazioni dei partner del braccio, aprendo una nuova generazione di un'esperienza interattiva immersione.

Inoltre, anche le soluzioni di calcolo complete sbloccano nuove esperienze in tutto l'intero ecosistema. Ad esempio, gli scenari di applicazione interattivi progettati per dispositivi mobili che supportano le funzioni AI possono consentire agli utenti di guardare i ricchi contenuti 8K in TV. Tutto ciò, accoppiato con la tecnologia di sicurezza come fondazione, costruirà servizi digitali credibili per i prossimi dieci anni.

Al centro di queste soluzioni è la nuova suite IP del braccio, comprese le prime CPU di Armv9 Cortex ™, GPU MALI ™ con funzionalità grafiche eccezionali e il nuovo IP del sistema Corelink ™.

La pietra angolare della soluzione computata completa è la CPU Cortex del braccio. La nuova CPU ARMV9 è rivolta a una varietà di dispositivi elettronici dei consumatori. Ad esempio, può fornire le prestazioni definitive per laptop e un'esperienza utente più fluida per gli smart TV. Inoltre, può continuare a migliorare l'efficienza per ottenere una durata della batteria più lunga e un'esperienza di gioco mobile più duraturo.

Allo stato attuale, ARM Cortex CPU include principalmente braccio Cortex-X2, braccio Cortex-A710, braccio Cortex-A510, ecc.

Tra questi, ARM Cortex-X2 è la corrente della CPU più potente del braccio. Rispetto all'attuale smartphone Android Android, la sua prestazione è superiore del 30%. Oltre alla massima performance, la Cortex-X2 può anche essere espansa tra gli smartphone e la laptop di punta, consentendo ai partner del braccio di progettare funzionalità di elaborazione basate su diversi scenari in base alle esigenze del mercato.

ARM Cortex-A710 è la prima CPU di grandi dimensioni basata sull'architettura Armv9. Rispetto a Cortex-A78, ha un aumento del 30% dell'efficienza energetica e un aumento del 10% delle prestazioni. Attraverso questi miglioramenti di prestazioni ed efficienza, quando lo smartphone esegue le app esigenti, gli utenti otterranno un tempo di utilizzo più lungo e un'esperienza utente più ottimizzata che mai.

ARM Cortex-A510 è il primo piccolo nucleo ad alta efficienza degli armi negli ultimi quattro anni. La sua performance è aumentata del 35% e le sue prestazioni di apprendimento automatico sono aumentate di oltre tre volte. Il livello di prestazione che porta è vicino alla precedente generazione di grandi core lanciati alcuni anni fa ed è adatto per smartphone, elettrodomestici e dispositivi indossabili.

La spina dorsale del cluster ARMV9-A CPU è la nuova unità condivisa Dynamiq DSU-110, che può fornire varie soluzioni per diversi segmenti di mercato. DSU-110 è scalabile e può supportare fino a otto configurazioni core Cortex-X2 con eccellenti prestazioni, sicurezza e funzioni di apprendimento della macchina, garantendo al contempo prestazioni di efficienza.

Per supportare la domanda di prestazioni dell'ecosistema, il braccio fornirà solo applicazioni mobili a 64 bit con nuclei grandi e piccoli nel 2023. A tal fine, i partner globali del Braccio stanno lavorando duramente per garantire che tutte le app supporino 64 bit entro la fineDi quest'anno, fornendo ai consumatori un'esperienza senza soluzione di continuità.