Casa > notizia > Infineon: Q4 è all'altezza degli standard e risente dell'impatto della debole domanda automobilistica globale

Infineon: Q4 è all'altezza degli standard e risente dell'impatto della debole domanda automobilistica globale

Secondo i resoconti dei media stranieri, la società globale di semiconduttori Infineon ha annunciato il 12 del quarto trimestre del 2019 (al 30 settembre 2019), affermando che, nonostante i fattori macroeconomici, incerti della società e la debole domanda automobilistica globale. L'impatto, ma il profitto del quarto trimestre è ancora in aumento.

Secondo il rapporto finanziario, le entrate di Infineon Q4 sono aumentate dell'1% (2% trimestrale) a 2,062 miliardi di euro; il margine di profitto lordo è diminuito dal 39,8% al 35,5%; e il margine di profitto del dipartimento vitale dell'azienda è diminuito dal 19,5%. Al 15,1%; l'utile netto è aumentato del 14% (28% trimestrale) a 161 milioni di euro (circa 177,6 milioni di dollari USA).

Reinhard Ploss, CEO di Infineon, ha dichiarato che Infineon sta subendo l'impatto della debole domanda automobilistica globale e non prevede miglioramenti a breve termine. Ha aggiunto che prevede che il mercato non si riprenderà prima della seconda metà dell'anno fiscale.

Allo stesso tempo, Reinhard Ploss ha anche affermato che il mercato dei semiconduttori mostrerà segnali di ripresa nel 2020, e questa notizia ha anche causato un aumento del prezzo delle azioni del produttore di chip tedesco.

In prospettiva, se calcoliamo il tasso di cambio da 1 euro a 1,13 dollari statunitensi, Infineon stima che le entrate del primo trimestre 2020 saranno ridotte del 7% (± 2 punti percentuali); Le entrate annuali per il 2020 aumenteranno del 5% (± 2 punti percentuali).