Casa > notizia > IC Insights: Samsung supera Intel per diventare il più grande fornitore di chip del mondo

IC Insights: Samsung supera Intel per diventare il più grande fornitore di chip del mondo

Pochi giorni fa, IC Insights ha riassunto la classifica globale dei 25 punti vendita del semiconduttore nel primo trimestre di quest'anno e aggiornerà le previsioni di vendita delle principali società dei semiconduttori nel secondo trimestre di maggio.


Come mostrato nella figura sopra, dal 1993 al 2016, Intel è stato indubbiamente il più grande fornitore di semiconduttori del mondo. Ma poi la situazione cominciò a cambiare. Dopo il 2017, con lo sviluppo della boom del mercato dei semiconduttori di stoccaggio, Samsung ha iniziato a recuperare gradualmente Intel. Per Samsung, sostituendo Intel come il più grande fornitore di semiconduttori del mondo è un risultato milestone.

Il mercato dei chip di memoria ha sperimentato un grosso crollo alla fine del 2018. Prima di questo, Samsung occupava la posizione numero uno per sei trimestri consecutivi. Nel quarto trimestre del 2018, Intel ancora una volta ha superato Samsung. Il mercato della memoria è diminuito bruscamente alla fine del 2018 e all'inizio del 2019, in modo che le entrate del Samsung nel terzo trimestre del 2018 siano state il 17% in più di Intel. Dopo due trimestri, era il 18% in meno rispetto alle entrate di Intel. Intel ha anche sperimentato un calo delle vendite nel primo trimestre del 2019, ma questo declino era molto più piccolo del declino del mercato dello storage in quel momento.

Successivamente, i ricavi di Intel rimbalzarono significativamente nella seconda metà del 2019, ma sono rimasti stabili per la maggior parte dell'intera 2020. Negli ultimi 10 trimestri (il quarto trimestre del 2018, il primo trimestre del 2021), Intel è ancora il fornitore numero uno. Allo stesso tempo, le vendite dei semiconduttori di Samsung sono aumentate lentamente dal trogolo nel primo trimestre del 2019, come mostrato nella figura seguente:


IC Insights ritiene che, guidato dal recupero del mercato della memoria e dalla debole crescita delle vendite di Intel, Samsung continuerà a stabilizzare Intel dal secondo trimestre del 2021 e diventerà il produttore del semiconduttore numero uno del mondo. Le prospettive del rapporto finanziario ufficiale di Intel dimostrano che le vendite di un anno intero di 2021 scenderà dell'1% rispetto al 2020. Con la crescita del mercato del DRAM e il momento della crescita del mercato della memoria flash NAND nella seconda metà dell'anno, sembra Probabilmente che Samsung consoliderà la sua posizione numero uno nel mondo.