Casa > notizia > Da IDM2.0 al processore scalabile del lago ghiaccio di terza generazione, il contrattacco di Intel sta arrivando

Da IDM2.0 al processore scalabile del lago ghiaccio di terza generazione, il contrattacco di Intel sta arrivando

Il 7 aprile, Intel ha rilasciato il processore Scalabile Intel® Xeon® di terza generazione (codice "Ice Lake") a Pechino Shougang Park e ha annunciato il lancio di una nuova piattaforma di data center in base al processore. Il vicepresidente di Intel e il direttore generale della Cina, Wang Rui ha anche parlato del progresso del processo di 7-nanometri e del "IDM 2.0" che è stato appena presentato nel suo discorso.

Allo stesso tempo, Intel ha invitato rappresentanti dell'utente, tra cui Alibaba Cloud, China Mobile, Baidu, Ping una tecnologia, Tencent Cloud, ecc. Per condividere la loro rispettiva promozione della trasformazione dell'architettura IT, la distribuzione delle soluzioni informatiche del lato cloud-end e la fornitura di Servizi innovativi del cloud computing. Buona pratica. Ha anche organizzato una serie di forum tematici tra cui l'intelligenza artificiale, il cloud computing, i grandi dati, l'integrazione della rete cloud 5G, il bordo intelligente e il computing ad alte prestazioni.

Secondo i rapporti, questa è la più grande attività straniera di Intel quest'anno. In passato, il processo di produzione ritarda dietro TSMC e Samsung, seguito dall'impatto della "onda posteriore" di NVIDIA e AMD. Questo gigante che è stato arrogante per decenni finalmente ruggisce e mostra al mondo il contropiede del gigante con grande slancio.

Il salto delle prestazioni del processore scalabile Xeon di terza generazione


Secondo i report, il processore scalabile Xeon di terza generazione utilizza la tecnologia di processo di 10 nanometri Intel ed è l'unica CPU del data center del settore con accelerazione di intelligence artificiale integrata, supportando gli strumenti della scienza dei dati end-to-end e un ampio ecosistema di soluzione intelligente. Ogni chip per il processore scalabile Intel Xeon di terza generazione può fornire fino a 40 nuclei e la performance è 2,65 volte superiore a quella di un sistema che è stato implementato per cinque anni. Ogni slot della piattaforma può supportare fino a 6 TB di memoria di sistema, 8 canali di memoria DDR4-3200 e 64 canali PCIe di quarta generazione.

Rispetto alla generazione precedente, il processore scalabile Intel Xeon di terza generazione ha un aumento medio del 46% delle prestazioni sui carichi di lavoro del data center mainstream. Questo prodotto aggiunge anche diverse funzionalità di piattaforma nuove e potenziate, incluse le estensioni di protezione Intel Software Guard con funzionalità di sicurezza integrate, accelerazione dell'hardware Intel per le operazioni crittografiche e la tecnologia di autore di Intel Deep Learning (DL Boost) per l'accelerazione dell'Intelligenza Artificiale.

A poco meno di un mese fa, AMD ha rilasciato il processore AMD EPYC (Xiaolong) di terza generazione (nome "" Milano ") è basato sull'architettura Zen3 online, compresi 19 modelli di CPU con 8-64 core. Utilizzando il processo di 7 nanometro TSMC per la produzione di massa, l'EPYC di terza generazione non solo migliora le prestazioni IPC di circa il 19%, ma supporta anche la memoria PCIE4 e DDR4. A quel tempo, AMD ha affermato che il suo EPYC 7763 è stato del 106% davanti al carico di calcolo del calcolo ad alte prestazioni Intel Xeon Gold 6258R HPC e il carico del cloud computing. Il carico aziendale è più forte del 117% rispetto al 28 core Intel Xeon Platinum 8280 di Intel 82880.

In questa conferenza stampa, Intel è piuttosto tit-for-tat, dicendo che la performance della terza generazione Xeon in profonda apprendimento e inferenza è di 25 volte superiore a quella di AMD EPYC 7763. Tra le 20 modelli più comuni e modelli di apprendimento profondo Identificato attraverso l'indagine, la performance è 1,5 volte superiore a AMD EPYC. Intel ha anche tirato fuori la GPU per confrontare, dicendo che nel suddetto modello di indagine, la terza generazione Xeon ha mostrato 1,3 volte il vantaggio delle prestazioni della GPU NVIDIA A100.

Per quanto riguarda il problema che il numero di nuclei non è buono come i prodotti concorrenti, Chen Baoli, vice presidente del Gruppo di marketing Intel e direttore generale delle vendite di data center in Cina, ha dichiarato in comunicazione con i media: "Intel ha istruzioni di accelerazione per diversi carichi di lavoro e prodotti di supporto, compresa l'intelligenza artificiale. Alcune funzioni come accelerazione, VNNI, password di sicurezza, accelerazione hardware, ecc. Devono essere effettuate molto di più quando si progetta il chip. Pensiamo che queste funzioni possano essere in grado di soddisfare meglio le esigenze dei clienti invece di scegliere solo un audit. "

7nm dovrebbe nadere nel secondo trimestre

Alla conferenza stampa, Wang Rui ha anche menzionato la strategia IDM2.0 appena pubblicata il 23 marzo. La crescita della domanda provocata dallo sviluppo dell'economia digitale e dall'impatto della nuova epidemia di corona e della situazione commerciale globale ha portato a a Carenza di forniture globali dei semiconduttori nel 2021. A tal fine, Intel ha rilasciato una nuova strategia IDM2.0.

La strategia comporta principalmente tre contenuti principali. Prima di tutto, la ricerca e lo sviluppo di 7-nanometri di Intel stanno progredendo senza intoppi. Si prevede che nel secondo trimestre del secondo trimestre di quest'anno. (Il nastro si riferisce alla fase precedente del nastro finale fuori dal chip, di solito circa un anno dopo aver inserito il nastro in fase, il nuovo processo sarà disponibile.) Allo stesso tempo, Wang Rui ha detto che combinato con l'imballaggio avanzato 3D Tecnologia, Intel fornirà prodotti più personalizzati per soddisfare le diverse esigenze dei clienti.

In secondo luogo, Intel ha annunciato che migliorerà ulteriormente la sua cooperazione con le fonderie di terze parti per ottimizzare il costo, le prestazioni e la fornitura di Intel, per portare una maggiore flessibilità ai clienti e creare vantaggi competitivi unici.

Infine, la strategia ha annunciato la riorganizzazione dei servizi Intel Factory per fornire servizi di fonderia ai clienti in tutto il mondo. Secondo Wang Rui, la spesa in conto capitale di Intel nel 2020 ha raggiunto i 14,3 miliardi di dollari U.S. Su questa base, Intel continuerà a investire 20 miliardi di dollari U.S. Nel 2021 per costruire due nuovi fabs per espandere la produttività dei processi di fascia alta. Nella fase successiva, la produzione continuerà ad essere ampliata negli Stati Uniti, in Europa e in altri paesi per soddisfare l'enorme domanda globale per i chip dei semiconduttori.


Negli ultimi 20 anni, Intel ha preso il comando nel mercato del processore. Anche se colpisce un muro nel mercato di Internet mobile e non è in grado di cogliere la banda base, non comprometterà il suo controllo forte nei mercati PC e server. Soprattutto nel mercato del server, se AMD ha ancora il potere di combattere Intel nel mercato del PC, quindi nel mercato del server, è davvero il dominio di Intel. Tuttavia, nell'ultimo anno, l'impatto infuriato di NVIDIA, AMD e altre "onde posteriori" ha reso Intel sentire un "freddo" senza precedenti ".

Nel 2017, AMD ha ufficialmente rilasciato i prodotti EPYC (Xiaolong) Series Series Series Series, sottolineando elevate prestazioni, personalizzazione e sicurezza. Nel 2019 e nel 2020, i processori della serie di serie AMD EPYC (Xiaolong) di seconda generazione del processo 7nm e dei "supplementi" dei processori della serie AMD EPYC (Xiaolong) di seconda generazione sono stati rilasciati successivamente. A questo punto, AMD ha veramente la "vera" forza nel "campo" di Intel con questo gigante.

Nel 2020, AMD ha lanciato la nuovissima architettura della CPU Zen 3 e rilasciato i processori della serie Ryzen 5000 per computer desktop. Durante l'utilizzo del processo 7nm, la prestazione unica superata ha superato Intel. Nello stesso anno, AMD ha annunciato la sua decisione di acquisire Xilinx attraverso un accordo sullo stock per 35 miliardi di dollari U.S. La sua decisione di sviluppare ulteriormente le sue ambizioni nel data center è stata rivelata, e il data center è il campo di battaglia principale di Intel.

Allo stesso tempo, seguendo il successo dell'acquisizione di Mellanox sconfiggando Intel l'anno precedente, NVIDIA ha annunciato l'acquisizione del braccio nel 2020, che è ancora più potente nello sviluppo del suo business del data center.Il mercato ha anche dato alle aspettative senza precedenti di Nvidia.Il valore di mercato di NVIDIA ha superato Intel a luglio di quell'anno.

Tutto ciò è strettamente correlato all'interruttore di Intel nella tecnologia di processo negli ultimi anni.Con il lancio della strategia IDM 2.0 Intel e il rilascio di una nuova piattaforma di data center altamente competitiva, è sceso ufficialmente per combattere AMD e NVIDIA con grande fanfara.Tuttavia, se queste misure sono sufficienti per consentire a Intel di riconquistare i suoi resti di gloria da verificare nel tempo.