Casa > notizia > Biden propone $ 50 miliardi per sovvenzionare l'industria dei chip degli Stati Uniti

Biden propone $ 50 miliardi per sovvenzionare l'industria dei chip degli Stati Uniti

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden (Joe Biden) ha annunciato un piano di costruzione di infrastrutture di $ 2,25 trilioni di dollari USA durante il suo discorso a Pittsburgh nel pomeriggio del 31 marzo, compresa una proposta per investire US $ 50 miliardi nel settore dei semiconduttori.

Secondo il Wall Street Journal e cercando Alpha, il governo Biden ha proposto di investire 50 miliardi di dollari USA per sovvenzionare la sua produzione e la ricerca dei chip nazionali, compresa la creazione di un centro nazionale della tecnologia dei semiconduttori. A tal fine, Biden intende aumentare la frequenza fiscale aziendale dall'originale 21% al 28% e imporre tasse aggiuntive sul surplus trattenuto da aziende all'estero, come fonte di fondi per il piano di costruzione dell'infrastruttura entro 15 anni.

Il piano di Biden per finanziare il settore dei semiconduttori ha ricevuto un ampio sostegno da entrambe le parti. Secondo il Wall Street Journal, i legislatori statunitensi, compreso il partito repubblicano, ritiene che la spesa del mio paese sulla produzione dei trucioli posa una minaccia per la posizione leader in America nella tecnologia avanzata dei chip. Il Dipartimento della Difesa U.S. ha dichiarato che affidarsi ai produttori stranieri costituisce un rischio, perché la maggior parte delle infrastrutture critiche degli Stati Uniti deve fare affidamento sui dispositivi microelettronici.